Main Page Sitemap

Last news

Vincita terno su quaterna

Quanto vinco se gioco 3 numeri per ambo e terno?Beyond the Traditional Backpack, bike bags have gone way beyond yoox sconto 15 the traditional backpack.Dopo aver sottratto l8 al risultato, sarà necessario dividerlo per il numero di ruote messe sulle quali si è giocato.Come si usa questo modulo "calcolo


Read more

Samsung e2210b цена

1, 2 benz, 2011r, I właś, salon Polska, bezwypadkowy.2 for 5, nestle Tollhouse Morsels 10-12 oz Assorted varieties.( sabato mattina ) chiominto sport : organizza gara amatoriale aperta a tutti gli enti e fci."A few parts of wreckage were too big for transport by train and arrived in Kharkov


Read more

Ferite da taglio alla mano

I cani hanno molti batteri nella saliva, alcuni dei quali sono nocivi per luomo, ma non per lanimale.Se ne avessimo, le operazioni si potrebbero fare, solamente quando sono necessarie e leonardo da vinci virgin of the rocks artwork senza i danni dei medicamenti contro il dolore, senza trasfusioni, senza


Read more

Most viewed

tagli medio corti lisci
Capelli, i migliori tagli scalati per il 2019.È un taglio comodo sia per i capelli lisci che per quelli mossi.Tagli con frangia Primavera Estate 2019, un capitolo a parte meritano i tagli con frangia della primavera estate 2019.Qui vediamo un taglio lungo con ciocche più corte intorno al viso..
Read more
calcolo percentuale di sconto tra due numeri
B 1, prezzo netto, iVA, iVA in euro, a2*B2 (formula per calcolare il 22 di scuola leonardo da vinci rome 500 euro).Come calcolare la percentuale fra due numeri.SI conosce la, differenza DI DUE numeri e il, lORO rapporto.Valuta, mentre la cella con la percentuale dellIVA deve essere nel formato.Con..
Read more

Cottarelli tagli alle pensioni




cottarelli tagli alle pensioni

Scoprirebbe che laddove le Regioni (esempio Calabria) spendono pochissimo per i disabili gravi il numero delle indennità di accompagnamento lievita proporzionalmente.
Con questa indicazione il Quirinale ha tracciato il perimetro di una precisa linea politica incentrata sulla stabilità di bilancio, lappartenenza allUnione europea e allarea delleuro, a cui il governo del Paese deve attenersi qualunque sia la sua maggioranza.Lunica componente della spesa pubblica aumentata negli ultimi anni del 10 è stata quella previdenziale.Tra gli aspetti maggiormente al centro del dibattito, vi è il taglio del.Secondo Cottarelli spiegavano - bisogna introdurre un limite reddituale alle indennità di accompagnamento, specialmente per gli ultra65enni, e intensificare i controlli verso i presunti abusi.La spesa per pensioni rispetto al Pil scriveva Cottarelli è tra le più alte al mondo e non solo perché siamo un Paese di vecchi, ma anche per le condizioni, relativamente generose, del sistema di pensionamento applicato per anni in gratta e vinci eredità come si vince Italia.Quanto al piano di controlli straordinari contro gli abusi, Fand e Fish invitavano Cottarelli a valutare l'efficienza e l'efficacia del milione di controlli sugli invalidi civili negli ultimi 5 anni, verifiche che hanno prodotto costi spaventosi (30 milioni di euro solo per medici esterni all'inps.Abusi, quindi, che sarebbero dimostrati appunto dai "picchi territoriali" e da un aumento della spesa non dimostrata da "flussi demografici".Il conferimento dellincarico di formare un governo a Carlo Cottarelli è una scelta che va ben al di là dellesecutivo di tregua che il Presidente della Repubblica aveva prefigurato dopo aver constatato limpossibilità, fino a quel momento, di promuovere una maggioranza di carattere politico sulla.Lazione di Cottarelli, pertanto, sarà quella di impedire o almeno di rimandare i disastri che il governo Conte avrebbe fatto.Ed è su questo terreno, anziché sul pensionamento facile, che il premier incaricato ha avanzato delle proposte innovative a livello fiscale e delle politiche sociali a favore della famiglia e della natalità.Anche le associazioni degli invalidi di guerra alzarono la voce.Commissario straordinario per la revisione della spesa pubblica, Carlo Cottarelli (incarico avuto dal premier Enrico Letta nel dividere file mkv in due 2013 si riaprono le porte della politica, con lingresso principale del Quirinale che si spalanca per accogliere il nuovo presidente del Consiglio incaricato dal presidente della Repubblica Sergio.Fra le tantissimi voci di quel "Dossier ce ne fu una che fece arrabbiare moltissimo le associazioni delle persone con disabilità, che minacciarono proteste clamorose per evitare che venissero ridotti i trasferimenti monetari a loro dedicati.Un lavoro che riteneva possibili risparmi significativi, inizialmente dellentità di 7 miliardi di euro su base annua (lindicazione era per il 2014 per poi, crescere fino a 18 miliardi (ipotesi 2015) e 24 miliardi (ipotesi 2016).
Pubblico impiego : entro il 2016 dovrebbe avvenire lesubero di 85mila dipendenti, una misura che potrebbe generare un risparmio per le casse statali di 3 miliardi.
In anni in cui il governo era impegnato nel rifinanziare i fondi sociali (in particolare quello per le Politiche sociali e per la Non autosufficienza) dopo annate al minimo, intervenire sulle pensioni di invalidità e sull'indennità di accompagnamento si sarebbe rivelato politicamente azzardato, un vero.




Attualmente, è in vigore un blocco per l80 per cento: ogni dieci pensionati, due nuovi assunti.Lui, da tecnico, aveva individuato unazione possibile: software taglio plasma alla politica toccava scegliere se seguirla o meno.Ma unalternativa deve essere credibile.Anzi, mentre il resto della spesa scendeva di 24 miliardi quella degli enti previdenziali cresceva di 28 miliardi.In modo da parificarla a quella degli uomini: tale provvedimento, porterebbe 1,7 miliardi in tre anni.Sotto la categoria "spese settori comparivano invece sia la "Revisione pensioni di guerra (per un risparmio di 0,2 miliardi già nel primo anno, e di 0,3 nel secondo e terzo sia le "Pensioni reversibilità" (nessun risparmio i primi due anni, di 0,1 miliardi nel terzo).Il nuovo premier appartiene al Gotha dellestablishment, a quei circoli internazionali che oggi vengono indicati alla stregua delle demoplutocrazie.Governo che, in carica piena o dimissionario, guiderà l'Italia fino al voto, a distanza di pochi mesi dalle elezioni dello scorso 4 marzo., sul Dossier di Cottarelli, in questi anni, si è scritto e detto molto.Tutto lascia credere che il suo governo resterà in carica solo per lordinaria amministrazione, dal momento che le Camere non gli daranno la fiducia.Complessivamente, quindi, si parlava di un rientro di spesa di 1,5 miliardi derivante da pensioni d'invalidità, indennità di accompagnamento, pensioni di guerra e reversibilità.Quello del Commissario straordinario è un documento che ripropone vetuste e discutibili proiezioni evidenziando come in alcune regioni vi siano percentuali maggiori di indennità di accompagnamento, rispetto ad altre.Tutto ciò con grandi e difficili riforme strutturali e non solo con una azione di ordinaria manutenzione.
Nel mirino della spending review ci sono soprattutto le indennità di accompagnamento, attualmente l'unico sostegno certo alle persone con grave disabilità e sulle famiglie che prevalentemente rappresentano per loro l'unico supporto in assenza o carenza di servizi pubblici.
E sarà già tanto.



Lo stesso Cottarelli, nel saggio, aveva fornito un confronto interessante.
Nel suo ultimo saggio I sette peccati capitali delleconomia italiana (Feltrinelli 2018) Cottarelli è andato alla ricerca delle cause strutturali della crisi del sistema pensionistico, individuandole nel crollo demografico e nellinvecchiamento della popolazione, anche per quanto riguarda gli effetti sul mercato del lavoro.
Nel dossier, sotto la categoria "Riduzioni trasferimenti inefficienti comparivano due voci: la "prova del reddito per indennità accompagnamento e "abusi pensioni di invalidità per un risparmio previsto per entrambi pari il primo anno a zero, e i successivi 0,1 e 0,2 miliardi da ciascuna voce.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap